Visita al cantiere aperto della Maestà di Simone Martini

Maestà di simone martini siena palazzo pubblico 1315 1321

Care Amiche e cari Amici Rotariani

Ho pensato di fare cosa gradita l’organizzare per il Club una visita al cantiere aperto della Maestà di Simone Martini, che offre la possibilità unica di ammirare a distanza ravvicinata uno dei capolavori più celebri della pittura italiana del Trecento.

Tutto questo si è reso possibile grazie alla iniziativa dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Siena, della Soprintendenza delle Belle Arti e paesaggio per le Province di Siena, Grosseto e Arezzo e dell’Università di Siena che hanno voluto unire “l’utile al dilettevole”, permettendo di utilizzare il cantiere aperto a 25 anni di distanza dall’ultimo intervento di restauro, anche ai non addetti ai lavori, godendo delle bellezze e straordinarie valenze che hanno fatto della nostra Città, una delle più città più belle del mondo. Data la necessità di far visitare il cantiere 10 persone alla volta, saremo divisi, se necessario, in fasce d’orario di visita, diverse mezz’ora l’una dall’altra. Vi prego di segnalare quella da Voi più gradita, tenendo presente che in caso di overbooking per una fascia oraria, provvederemo a sistemarVi ove possibile e a comunicarlo prontamente (ovviamente vive il concetto che chi primo arriva….). Avremo a nostra disposizione una guida scelta tra i giovani storici dell'arte dell'Università di Siena, che ci permetteranno di conoscere gli aspetti meno noti dell'opera e le preziose tecniche utilizzate dal pittore nella sua esecuzione.

A seguito della visita, per chi vorrà, è prevista una “light dinner” a Liberamente Osteria in Piazza del Campo, per concludere piacevolmente insieme la serata

Un caro saluto

Paolo

Visite: 281

rotary 2071

archivio bollettini footer

archivio programmi footer